61 ANNI FA IN PIAZZA

Esattamente fra una settimana ricorrerà il 61° anniversario dall’abbattimento della Torre di Berta, autentico simbolo di Sansepolcro e della Valtiberina. Dopo tanti anni la Piazza si presenta ancora vuota e sostanzialmente "ferita". Il 31 luglio verrà posta al centro della Piazza una piccola formella realizzata da un artista locale su disegno di una ragazza dell’Istituto d’Arte "Giovagnoli" di Sansepolcro. (a tal proposito potete leggere l’articolo su http://www.ghiozzo.it/news/welcome.asp?news=154) Forse un po’ poco per ricordare quello che per circa 750 anni è stato un insostituibile punto di riferimento per i borghesi e non solo per loro. Nel frattempo continua la sottoscrizione popolare promossa dall’ottimo Andrea Guerrini, 26enne tipografo biturgense autore del libro "il giorno dell’inganno", per una collaborazione italo-tedesca che ha come obiettivo quello di restituire alla Piazza un elemento di grande valore…magari la Torre stessa. Lancio questo post ad una settimana esatta dalla ricorrenza invitandovi a lasciare una vostra testimonianza su ciò che ha rappresentato e, magari, rappresenta ancora oggi per voi la Torre. Consentitemi inoltre un affettuoso saluto ad Irma Vandi, infaticabile e creativa memoria storica della nostra Città che per prima (e unica) volle che la distruzione della Torre fosse ricordata ogni anno. Fra una settimana, il 31 luglio alle ore 5 del mattino (ora della distruzione) la campana del Duomo ricorderà il tragico evento con 61 rintocchi.

Annunci

4 thoughts on “61 ANNI FA IN PIAZZA

  1. Ricostruire la Torre sarebbe il massimo! Com’è morta quella piazza! Ormai è diventata solo il palcoscenico del Palio, importantissima manifestazione, ma niente altro! Come possiamo permettere che la nostra piazza principale viva solo due settimane all’anno?
    Valerio Tucci da Gricignano

  2. Qualsiasi cosa per ridare vita alla nostra bellissima ,ma mai sfruttata piazza.
    anche una bella sensibilizzazione di massa….ne parlavamo l’altra notte a porta fiorentina maaaaa…
    sembra che non importi nulla a nessuno di quel vuoto immenso e di quel grigiore…tanto ormai arriva il settembre biturgense(sempre più squallido,ripetitivo,noioso,e,soprattutto,pieno di evidenti errori storici)

    facciamo una bella petizione pro riesumazione vitae piazza”
    MARRA

  3. ASPETTANDO IL 31 LUGLIO…
    idee per la Piazza dimenticata

    Gli impegni universitari mi hanno tenuto ultimamente un po’ lontano da Sansepolcro e dalla sua amata Piazza. Su segnalazione dell’amico Michele Foni ieri sera sono tornato nel luogo dove fino a 61 anni fa sorgeva la Torre di Berta ed ho notato uno “spettacolo” che non esito a definire indecoroso. Ero stato anch’io felice, come un po’ tutti, quando l’anno scorso la Pro Loco aveva posto ai vertici dell’antico perimetro della Torre delle squadrette di ottone commemorative. Non era tanto (dopo 60 anni), ma era qualcosa…faceva sperare bene per il futuro. Le squadrette vennero poi tolte perché avrebbero dato fastidio alle manifestazioni del Settembre (!). Ora le squadrette sono ricomparse, ma…anziché fissate alla pavimentazione sono ora incastrate nella pavimentazione stessa e ancorate ad essa ciascuna attraverso due bulloni assolutamente inguardabili. Un’ennesima ferita per la Piazza, la cui precaria pavimentazione non ha certo bisogno di ulteriori lesioni. Lesioni che per l’intensa esposizione della parte centrale della Piazza agli agenti atmosferici e umani (traffico continuo di automobili e annuale violenza della posa e rimozione degli spalti per il Settembre) diventeranno ulteriori ferite per una Piazza sostanzialmente abbandonata. Ero con un amico ieri sera, anche lui studente di Ingegneria Civile come me, non vi dico la faccia che ha fatto quando gli ho detto che quella Piazza era stata ripavimentata meno di 15 anni fa! Ora mi domando se la formella che verrà inaugurata domenica prossima sarà anch’essa incastrata e imbullonata oppure verrà annualmente rimossa in vista del Settembre…
    Vorrei lanciare l’ipotesi di un Concorso di Idee rivolto ad Architetti, Urbanisti ed Artisti per la riqualificazione della Piazza. Già in passato progetti ed opere importanti come quelle della grande designer Gae Aulenti e del grande pittore-scultore Botero sono state rifiutate per non interferire col Palio (e non inimicarsi i Balestrieri?). Oltre al Concorso faccio anche un’altra proposta: visto che il noleggio degli spalti del Settembre ci costa circa 50 milioni di vecchie lire ogni anno (la cifra precisa non la ricordo, ma è rintracciabile in una interrogazione del Consigliere Mercati di AN dello scorso ottobre), non sarebbe meglio, a parità di costo, realizzare una struttura fissa destinata a questa e ad altre manifestazioni in un altro luogo? Magari nell’area vicina alla Fortezza? Sfruttando un errore del passato (l’errato riporto di terra fatto nel 1930 per riempire gli antichi fossati lungo le Mura che ha creato quell’antiestetica montagnola di terra tra la Fortezza e il Centro Commerciale) si potrebbe realizzare un anfiteatro naturale con costi molto contenuti e la possibilità di organizzare uno spettacolo straordinario come quello del Palio all’ombra della Fortezza anziché all’ombra del Monte dei Paschi di Siena…
    Non si può continuare a vedere ogni anno lo spettacolo di amministratori che piangono lacrime di coccodrillo per la Torre perduta e poi non fanno nulla per valorizzare la Piazza cha da quella Torre prende il nome!

    Mirco Giubilei, Viva Sansepolcro

  4. Dopo l’intervento puntuale di Giubilei riesce difficile aggiungere altro. Il contorno della Torre poteva essere contrassegnato con marmi policromi nella tradizione storica ben nota in Toscana! I finanziamenti si trovano!!! Quando si tratta della vecchia torre al Borgo son tutti disposti ad aprire il borsellino!!! La Torre è ancora viva! In soffitta io, per esempio, ho ancora il vecchio letto dei miei cari nonni, Assuntina e Ruggero Ruggeri che vivevano in Via della Stufa, contrassegnato ta un buco prodotto da una pietra della Torre che durante l’esplosione, sfondato il tetto dell’abitazione, era giunta a danneggiare il mobilio! La famiglia con mamma erano fortunatamente sfollati. Qualora si ricostruisse la Torre son disposto a sottoscriverne il finanziamento con 1000 Euro personali. Son certo che molti seguirebbero il mio esempio!!! Dunque ottima l’idea di ricostruire la Torre ed ottima l’idea di costruire un anfiteatro a ridosso della Fortezza (il pubblico solo da un lato potrebbe fotografare i balestrieri nel Palio con lo scenario della Fortezza Medicea!!!). Tutte cose realizzabili!! Hanno spostato piramidi egizie,costruito piramidi di cristallo a ridosso di antichi musei e gallerie sotto i mari, spostato montagne e costruito gallerie chilometriche; hanno ricostruito la Basilica di San Pietro in miniatura nel deserto ecc ecc …………….si potrebbe andare avanti ancora!! Anche la Torre e l’Anfiteatro presso la Fortezza sono realizzabili solo che i nostri amministratori avessero nei cervelli una brillante mentalità turistica-imprenditoriale, una serena fiducia nelle proprie possibilità e la convinzione di mettere da parte se stessi per anteporre l’interesse alla Città ed il sacrificio costante ed incessante al fine di vedere Sansepolcro nei mezzi di comunicazione di tutto il mondo come esempio di coraggio e di rinascita! Il simbolo della rinascita già c’è…la Resurrezione di Piero….scusate del poco!!!! Per un soffio Sansepolcro ha perso l’opportunità di avere , come tutti ben sapete, amministratori di questo tipo che sono certo ci avrebbero almeno provato! Ognuno ha il govero che si merita! Ringrazio per l’attenzione.

    Michele Foni
    Consigliere Comunale del Gruppo Consiliare Viva Sansepolcro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...