GIOVANI OGGI

Vari modi di essere giovani in questo strano Mondo…


Giovani (anche di Sansepolcro) a Colonia per la Giornata Mondiale della Gioventù del 2005


Black Blocks scatenati durante i sanguinosi scontri del G8 di Genova nel Luglio 2001. Quando la protesta diventa una scusa per la violenza più stupida.


Ogni anno 5 milioni di bambini sotto i cinque anni muoiono di fame. Le persone che soffrono per la malnutrizione aumentano al ritmo di 4 milioni all’anno.


Due giovani di 18 e "meno di 18" anni, lo scorso 19 luglio sono stati impiccati in pubblico nella piazza Edalat (della Giustizia) di Mashad, città nel nord-est dell’Iran.I due giovani sono vittime dell’applicazione integrale della sharia’h, la legge islamica.

Annunci

11 thoughts on “GIOVANI OGGI

  1. Bellissimo post! Volevo andare anch’io alla gmg, ma il lavoro…è incredibile la varietà di sotuazioni umane cui sono sottoposti i giovani come tutti gli altri.
    Vittorio

  2. Mi piace pensare che, in fondo, sia i giovani che erano col Papa che quelli di Genova sognano un mondo migliore. E’ il metodo di creare questo mondo migliore a fare la differenza!
    Vittorio

  3. Potevi metterci anche i giovani dell’Africa. O i giovani naziskin europei. O i giovani israeliani che stavano lapidando un palestinese di quattordici anni. I giovani di Forza Nuova.Insoma ce ne sarebbero tanti altri.
    Hai fatto la cosa più facile.

    Zagazig

  4. O i giovani che non possono ricorrere alla diagnosi preimpianto…

    Beh, visto che si parla di Ratzinger, visto che da giorni ci frantumano gli zebedei con papi, cardinali e papaboys, mi sembra giusto far conoscere anche le notizie censurate, nascoste dall’omertà dei media italiani, troppo impegnati a leccare il Sacro culo…

    RATZINGER COPRE GLI ABUSI SESSUALI, L’INFORMAZIONE ITALIANA COPRE RATZINGER: http://www.anticlericale.net/modules.php?name=News&file=article&sid=405&mode=thread&order=0&thold=0

    P.S. Ah, il mondo non è diviso in papaboys e black block, lo sapevi? E’ un po’ più variegato… ;)

  5. Ah, il mondo non è diviso in papaboys e black block, lo sapevi? E’ un po’ più variegato… ;)

    E’ ovvio che sia più variegato e non voglio certo dividere il mondo tra papaboys e blackblocks…la mia era una semplice riflessione sull’enorme differenza di vita, passioni e soprattutto possibilità concrete di realizzarsi offerte ai giovani nel Mondo. Ho voluto simboleggiare tutti coloro che credono fermamente in qualcosa (i papaboys come tutti coloro che si impegnano in associazioni umanitarie, politiche ecc…) coloro che distruggono soltanto (black blocks come i criminali che lanciano macigni dai cavalcavia, come i naziskin, come gli integralisti di qualsiasi religione) e coloro che sono vittime dell’ingiustizia (i ragazzi iraniani come i palestinesi lapidati, come tutti coloro che cadono vittime di dittature, come i profughi cubani fatti uccidere senza processo per aver tentato di fuggire in America).
    Zagazig ha ragione su una cosa: non ho messo un’immagine a simboleggiare tutti coloro che muoiono per colpa dell’indifferenza dei paesi più ricchi e provvederò quanto prima. Grazie! Non ho voluto fare una scelta “facile”, ma simbolica. Continuate a suggerire.

  6. ..Grazie per il grazie..Sans…

    Diciamo che almeno i Papa Boys sono sicuramente superiori di numero ai Black Block. E Benedetto XVI ha dato loro l’opportunità di divertirsi assieme (capisci a me) in una situazione in cui parroci e genitori sicuramente non li avrebbero messi se non fosse stato per la religione…:-)..

    Bhikku pare che Maccarone fosse monomaniaco…cioè stava con lo stesso minorenne da due anni..forse voleva andare a sposarlo in Spagna..chissà…:-)..

    Zagazig

  7. CHE IMMAGINE RACCAPRICCIANTE…IMPOSSIBILE CRESCERE E COLTIVARE AMBIZIONI IN CERTI PAESI…E SIAMO NEL 2005…NON NELLA PREISTORIA…QUELLI NON SONO MAI STATI E NON SARANNO MAI “GIOVANI”…ESPRIMO IL MIO DISGUSTO PER LE LORO OCCASIONI MANCATE E PER I LORO SOGNI INFRANTI PER SEMPRE…A MONTE DI TUTTO CIO’….COMUNQUE RESTO DELLA MIA IDEA:UN POPOLO CHE ANCORA SCEGLIE L’IMPICCAGIONE COME RISPOSTA A CHISSA’ QUALE CRIMINE…..E CHE L ‘ 11 SETTEMBRE ERANO IN PIAZZA A DARE A FUOCO AD UNA BANDIERA AMERICANA MENTRE DEI LORO SIMILI MORIVANO/SOFFRIVANO PER LA PERDITA DEI LORO CARI….E NON SONO DISPOSTI AL DIALOGO MA SOLO A FARSI SALTARE IN ARIA(NEL 2005 RIPETO,NON NEL PLEISTOCENE)…E’ GIUSTO CHE VENGA CANCELLATO DALLE CARTINE…
    MARRAGHINI GIULIO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...