VIVA SANSEPOLCRO NON SI ARRENDE, LA GENTE NEMMENO!

La riunione tenutasi presso la sala della Comunità Montana di Sansepolcro ha visto la presenza di numerose persone interessate alle problematiche sollevate dalla lista civica di Viva Sansepolcro relative al piano strutturale . Erano presenti oltre alla stampa locale,tanti cittadini e dei tecnici che hanno illustrato ampiamente e dettagliatamente la situazione venutasi a creare per quanto riguarda lo stabile di S.Chiara, la sua futura trasformazione in appartamenti di edilizia popolare e la costruzione del nuovo edificio scolastico in località Campaccio. Inoltre è stata affrontata anche la situazione venutasi a creare dopo le dimissioni dell’assessore all’urbanistica. Gli interventi dei cittadini, sbalorditi, per la destinazione del vecchio edifico sono stati tutti dello stesso tono e tutti si sono chiesti che cosa si potesse fare a questo punto per evitare questo passo da parte dell’amministrazione. Di sicuro i rappresentanti della lista civica hanno dichiarato che verrà informata la sopraintendenza alle belle arti di Arezzo e non solo, anche altre iniziative sono allo studio. Per quanto concerne la scuola da costruire in località Campaccio ,tanto per capirsi dove sono il Liceo,le scuole elementari Collodi e l’Istituto Professionale ,gli intervenuti hanno manifestato seri dubbi e perplessità e si sono meravigliati del progetto che non tiene minimamente conto delle esigenze degli alunni,degli insegnanti e delle difficoltà nell’inserire oltre 350 piccoli alunni in uno spazio così angusto e già sovraffollato per le scuole già esistenti, per non parlare poi dei parcheggi che sono insufficienti anche adesso. Infine per la costruzione di questo edificio verranno abbattuti numerosi e grossi platani che centenari non sono ma fanno bella mostra di sè in tutte le stagioni e verrebbe così a mancare una bella fetta di verde nel centro storico . Insomma una riunione che ha aperto gli occhi e le orecchie alla gente che se n’è andata veramente arrabbiata…

da www.ghiozzo.it 

ps: alla rabbia legittima di tutti, già nei prossimi giorni, si affiancheranno iniziative concrete e se necessario clamorose. A chi, come il Sindaco, vuol fare credere che ormai tutto è deciso rispondiamo con la nostra solita determinazione che non lasceremo nulla di intentato pur di non recare alla Città l’ennesima ferita! Viva Sansepolcro!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...