NON DIMENTICHIAMO DONATO

«Non dimentichiamo Donato» E’ l’invito che la Poligrafici Editoriale rivolge ai suoi lettori, perché il sacrificio del carabiniere ucciso lunedì dai rapinatori a Umbertide, durante un assalto in banca, venga ricordato anche con un concreto sostegno alla sua famiglia. Il carabiniere scelto Donato Fezzuoglio, 29 anni, lascia la moglie Emanuela e un figlio di appena sei mesi, Michele. La sottoscrizione promossa dalla Poligrafici Editoriale è stata aperta dallo stesso istituto di credito con un contributo di seimila euro. I versamenti vanno fatti sul conto corrente 40000/0 aperto dalla Banca Popolare di Spoleto nella filiale di Corso Vannucci a Perugia. (articolo di Erika Pontini da La Nazione)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...