LE BUGIE DEI DS SU SANTA CHIARA

  Il candidato sindaco dei Ds Graziotti ha affermato che la Città si troverà presto alle prese con un Referendum su Santa Chiara. Graziotti, dagli schermi di Teletruria, ha posto l’aut-aut: o si fanno gli appartamenti a Santa Chiara o si rinuncia ai milioni…Graziotti ribadisce dunque la bugia di Ugolini e dei DS secondo cui spostando gli appartamenti da Santa Chiara si perderebbero i 10 milioni del finanziamento ministeriale. Nulla è cambiato da qualche mese fa, alla faccia dell’”esperienza al servizio del rinnovamento”! 
  Viva Sansepolcro già prima della caduta di Ugolini ha dimostrato, Legge alla mano, che Sansepolcro non si trova affatto a questo bivio. La Legge infatti permette di fare modifiche anche sostanziali ai progetti, a patto di mantenere l’equilibrio finanziario dell’intero progetto.
  Gli appartamenti, come già sta facendo il Commissario Prefettizio, saranno dunque trasferiti da Santa Chiara agli ex Magazzini del Tabacco (nella parte di proprietà pubblica) e i 10 milioni di finanziamento del Governo giungeranno intatti a Sansepolcro! Gli ex Magazzini del Tabacco, che l’ex maggioranza voleva comprare alcuni mesi fa spendendo circa 3 milioni di euro, sono GIA’ di proprietà comunale! In base a un accordo del 1906 infatti erano stati ceduti gratuitamente in uso dal Comune alla Manifattura dei Tabacchi, con l’accordo che, una volta cessata quell’attività, sarebbero tornati in mano al Comune. Avremmo insomma speso quasi 6 miliardi di lire per comprare un edificio già nostro! Proprio un bell’esempio di buon Governo….
  Viva Sansepolcro e la coalizione guidata da Franco Polcri ripropongono oggi una destinazione di tipo culturale per Santa Chiara, che dovrà diventare un centro d’eccellenza, sede di Associazioni, luogo d’incontro e di produzione culturale per i giovani, sede di una Scuola di Musica ecc…
   Santa Chiara sarà dunque il Centro più grande e svolgerà un compito di coordinamento con tanti altri centri di incontro sociale e culturale che dovranno sorgere (richiesti da tanti anni) anche nei quartieri e nelle frazioni.

   Rinnoviamo davvero il Comune, scegliendo una politica fatta in mezzo alla gente e non nei corridoi dei Palazzi! L’”esperienza”, cari DS, ci è bastata…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...