MOSTRA SU PIERO: POLCRI DIFENDE IL PRIMATO DI SANSEPOLCRO

San GirolamoArticolo di Fabio Patti su La Nazione «Non è certo per campanilismo, ma per dignità della città che rappresento dove il grande Piero della Francesca è nato, che chiediamo un’opera per la mostra del prossimo anno». A parlare è Franco Polcri, sindaco di Sansepolcro, che è anche uno dei maggiori studiosi dell’artista biturgense… (continua a leggere…)

Sansepolcro dispone della più importante realtà museale della provincia di Arezzo e il mio intervento si è basato su precise valutazioni scientifiche; quindi ritengo doveroso che sia ridata a Sansepolcro la giusta posizione, dignità ed importanza in questa mostra del prossimo anno. Per fare ciò almeno un’opera deve arrivare nella città che ha dato i natali a Piero e, proprio per questo motivo stiamo lavorando con la Commissione scientifica affinchè il San Girolamo (nella foto), conservato alle Gallerie dell’Accademia di Venezia sia a Sansepolcro. Confido molto, per questo, sulla sensibilità dei professori Bertelli e Paolucci, affinchè la nostra città possa avere un’immagine significativa in questa mostra». Cosa era previsto che Sansepolcro ospitasse per l’occasione? «Alcuni codici di Piero per ricostruire, in un ambiente particolare, lo studiolo dell’artista». La tavola di 49 per 42 centimetri, raffigurante San Girolamo ed un devoto con sullo sfondo Sansepolcro, riporta anche su di un tronco d’albero la scritta: «Petri de Burgo Sancti Sepulcri Opus» Un segno inequivocabile.

(Comunicato di Viva Sansepolcro) Continuano i contatti con Arezzo per l’organizzazione nella prossima primavera di una grande mostra su Piero della Francesca. Il Presidente della Provincia ha più volte ribadito l’intenzione di dare un ruolo di assoluto rilievo a questo evento, costruendoci attorno tutta la programmazione culturale del 2007 aretino.
La manifestazione si terrà ad Arezzo, con eventi minori a Monterchi e Sansepolcro.
Proprio sul ruolo marginale del Comune natio del grande artista si è concentrata in queste settimane l’attività del Sindaco, nonché Assessore alla Cultura, Franco Polcri.
Il Sindaco ha presentato all’ultimo Consiglio Comunale una sua dettagliata relazione chiedendo la fiducia della massima assemblea cittadina per andare a trattare un ruolo decisamente di maggior prestigio per la nostra Città, rispettoso della Storia e della tradizione che hanno fatto di Sansepolcro la più importante realtà museale dell’intera Provincia.
Il Consiglio Comunale ha approvato all’unanimità la richiesta del Sindaco che dunque, nella più ampia e piena legittimità istituzionale, ha scelto di firmare, ma con riserva, il protocollo d’intesa per l’organizzaione dell’evento.
Non sono state fornite infatti, ad oggi, le garanzie richieste dal nostro Sindaco al fine di dare a Sansepolcro non certo un ruolo marginale, ma un ruolo da protagonista in questa importantissima rassegna.
Se nei prossimi giorni, come ci auguriamo, le garanzie richieste verranno assicurate, la riserva sarà sciolta e Sansepolcro tornerà a celebrare dopo ben 14 anni di oblìo il suo più illustre cittadino.
In caso contrario la Città di Sansepolcro sarà comunque in grado di organizzare per propria iniziativa una mostra su Piero degna della Storia e della tradizione biturgense, ma ci auguriamo sinceramente che le richieste legittime, documentate e garbate poste dal nostro Sindaco vengano accolte per celebrare tutti insieme un grande Artista e restituire a Sansepolcro il ruolo che le spetta.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...