ALL NIGHT LONG…LA NOTTE BIANCA DI SANSEPOLCRO

Oltre ogni più rosea aspettativa, è stato davvero un grande successo la prima Notte Bianca di Sansepolcro. Dalle 19, dopo qualche timore legato alle condizioni meteo, la grande festa di inaugurazione del Centro Commerciale Naturale ha avuto inizio.
I commercianti hanno offerto a tutti un gustoso cocktail di benvenuto, mentre fervevano gli ultimi preparativi per allestire i palchi per le manifestazioni della serata. Il via viene da Via Aggiunti dove dalle 19.20 inizia il piano bar della giovanissima cantante biturgense Laura Polverini. Alla fine sarà la stakanovista della serata, canterà fino alle 2 senza fermarsi neanche un minuto…complimenti!
Alle 19.30 parte da Piazza Garibaldi il corteo degli Sbandieratori che, dopo aver attraversato il Corso e Via Aggiunti, tornano in Piazza Garibaldi a deliziare il numeroso pubblico che nel frattempo si è raccolto con meravigliosi giochi di bandiera.
Poco dopo le 20 il Sindaco di Sansepolcro prof. Franco Polcri taglia simbolicamente il nastro, inaugurando il Centro Commerciale Naturale di Sansepolcro, realtà che in altri Comuni della Toscana ha già dato un fortissimo impulso al rilancio dei Centri Storici e che l’Amministrazione Comunale biturgense tiene in grandissima considerazione.
Alle 20.30 in Piazza Torre di Berta viene aperto il Planetario, luogo tra sogno e scienza per i più piccoli, alla scoperta delle mille costellazioni e dei tanti segreti del Cielo.
Altri musicisti si aggiungono a Laura, che intanto è stata raggiunta dalla pittrice di origine veneziana Annamaria Veccia che, "ispirata" dalle sue note, dipinge in estemporanea due opere davvero di gran pregio.
Musica e spettacolo, ma anche Cultura. Alle 21 aprono l’Aboca Museum e il Museo Civico.
Alle 22 in programma la visita guidata alle opere di Piero nel Museo Civico, con particolare riferimento al Polittico della Misericordia e, ovviamente, alla Resurrezione. A fare da Cicerone una guida d’eccezione: il Sindaco Polcri, storico e grande esperto d’Arte.
Intanto grande teatro con la Compagnia di Enzo Aronica che torna a portare in scena "Pillone di Alarms", di Robert Hawdon.
A Porta Romana la scena è degli Overs, gruppo ormai affermato nato a Sansepolcro alcuni anni fa dall’incontro di esperienze musicali diverse, unite da una grande gioia di stare insieme ed emozionare il pubblico.
Durante l’esecuzione dei brani si stacca un pezzo del balcone di Palazzo Ducci del Rosso (ma non date la colpa alla tromba di Mariolino eh!) che per fortuna non ferisce nessuno e dopo il naturale spavento la festa può continuare. Sarà ora opera dell’Assessore Frullani, subito chiamato sul posto, accertare i motivi di tale dissesto in un edificio, lo ricordiamo, restaurato appena tre anni fa…
In Piazza Santa Marta la scena invece è dedicata ai bambini con i gonfiabili messi a disposizione dal Parco Giochi Creamondo. Bambini di tutte le età se, come ci hanno detto, anche il Brazzini è tornato "bambino" per scivolare sulla Notte Bianca di Porta Romana.
Ai Giardini di Piero intanto spettacolo di marionette e altri intrattenimenti per bambini.
Verso le 23 inizia la grande festa caraibica in via Mazzini…continuerà fino alle 3,30 di notte, ma fin dopo le 4 ci sarà ancora a gente a ballare, anche senza musica, chiacchierare e fare festa. 
Sempre alle 23 a Porta Fiorentina è di scena il rock dei bravissimi Heartbreakers per un tributo ai Led Zeppelin, maestri del rock anni ’70, mentre a due passi dall’Arco la Brasov Band esegue con eleganza brani di tutt’altro genere.
A metà Corso, nella Città del Symphonia Festival, non poteva ovviamente mancare la musica sinfonica!
Vetrina Toscana ha inoltre organizzato in tutti i ristoranti aderenti una degustazione di piatti tipici della Valtiberina perché, ovviamente, la promozione di un territorio non può dimenticare i piaceri del palato, soprattutto in una terra ricca di sapori e di genio creativo come la nostra.
Un GRAZIE dunque a tutti coloro che hanno permesso questo grande successo, a partire dall’ideatore dell’evento, il presidnte dell’Associazione dei Commercianti del Centro Storico Alessandro Catacchini e tutti i suoi colleghi.

E’ bellissimo poi non dover dire "appuntamento al prossimo anno", poichè la Notte Bianca non nasce come occasione per far festa una sola notte all’anno, ma nasce come evento "di partenza" per una grande realtà, il Centro Commerciale Naturale appunto, che significa il ritorno nel Centro Storico di Sansepolcro di un gran numero di iniziative capaci di tenere vivo il cuore della Città per tutti i dodici mesi dell’anno.
Ecco dunque che già per il prossimo 25 Agosto è in allestimento un’altra bella iniziativa…ma di questo parleremo in seguito.

Annunci

One thought on “ALL NIGHT LONG…LA NOTTE BIANCA DI SANSEPOLCRO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...