ACCORDO ENTRO MARZO PER L’OSPEDALE

L(Fabio Patti da La Nazione) Alla fine dello scorso mese di ottobre il Presidente della Comunità Montana, Riccardo Marzi, accompagnato da Oreste Giurlani, presidente dell’Uncem regionale, l’unione delle Comunità Montane toscane, aveva incontrato a Firenze Enrico Rossi, assessore regionale al Diritto alla Salute. Il confronto era servito per mettere sul tappeto la complessa problematica che investe l’intero comparto, anche alla luce della diffida da parte della Conferenza dei Sindaci e del consiglio della Comunità Montana, nei confronti della Direzione della Asl provinciale, criticando in particolare «l’assoluta mancanza di concertazione con gli enti locali sulle strategie da portare avanti in ambito sanitario». L’assessore Rossi aveva dato la sua disponibilità ad incontrare le istituzioni della Valtiberina per affrontare la situazione. L’incontro si è ora svolto proprio in questi giorni ed erano presenti l’assessore regionale al Diritto alla Salute, Rossi, la direttrice dell’azienda Usl 8, Monica Calamai, il presidente dell’Uncem regionale, Oreste Giurlani, la giunta al completo della Comunità montana e tutti i sindaci dei sette comuni tiberini. Un accordo di programma da sottoscrivere entro il mese di marzo 2007 per il rilancio della sanità in Valtiberina, è l’importante risultato scaturito dall’incontro che si è tenuto presso la sede della Comunità Montana su iniziativa dello stesso ente comprensoriale e della Conferenza dei sindaci. «Volontà della Regione, ha detto l’assessore Enrico Rossi, è quella di predisporre un piano per il rilancio sia strutturale che tecnologico del presidio ospedaliero di Sansepolcro, struttura sin qui penalizzata rispetto ad altre del territorio aretino. Rilancio significa investimenti che siamo disposti ad effettuare, ha proseguito Rossi, ricercando le strade migliori da percorrere assieme alle istituzioni locali. «Esprimiamo piena soddisfazione per quanto scaturito nell’incontro con l’assessore regionale e con la direttrice della Usl 8, hanno dichiarato Riccardo Marzi, presidente della Comunità Montana, e Franco Polcri, presidente della Conferenza dei sindaci, anche perché l’iniziativa è servita a riproporre un proficuo dialogo dopo un periodo contrassegnato dalle polemiche».

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...