RETE STRADALE…A MAGLIE LARGHE

Annunci

2 thoughts on “RETE STRADALE…A MAGLIE LARGHE

  1. condivido alcuni dubbi sull’operazione, ci tengo tuttavia a far presente che la realtà storica è molto diversa da come hai esposto, sia nell’acquisto del pacchetto di controllo che sulle tariffe (decise dall’anas non da benetton), infine autogrill non centra nulla con autostrade in quanto non è un buisiness regolamentato e non ha tariffe

  2. Si Federico, gli aumenti li decide l’ANAS, ma chi ne tre benefici è la Società Autostrade. E’ la stessa cosa che avviene dalle mie parti con l’acqua…è l’ATO a stabilire le tariffe, ma a guadagnarci è la multinazionale francese che gestisce il servizio.
    Nota positiva è comunque la recente approvazione del decreto legge 262 che ridefinisce i rapporti tra Stato e gestori. Gilberto Benetton non sarà molto contento per due motivi.
    Primo: gli aumenti dei pedaggi autostradali sono possibili soltanto se sono realizzate le opere previste. Secondo: gli automobilisti hanno diritto al rimborso di profitti extra collegati a investimenti non eseguiti.
    Buon Natale!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...