IL MIO 2006

Fine anno, ultimo giorno dell’anno, il momento dei bilanci.

Quello che si chiude è stato certamente un anno importantissimo per me e per coloro che mi sono stati vicini. Esattamente un anno fa allo scoccare della fatidica mezzanotte sospirai “finalmente è finito” riferendomi all’annus horribilis appena conclusosi.

Quest’anno probabilmente sospirerò di malinconia riguardando 12 mesi ricchi di gioie sia nella vita privata (la riscoperta di alcune belle amicizie e la nascita di nuove, la fine degli esami all’Università) che in quella pubblica (il successo clamoroso nelle Elezioni Comunali, la nomina a coordinatore di Viva Sansepolcro, l’avvio di una fase di grande impegno per rilanciare la mia Città). Potrei scrivere a lungo, ma vi annoierei, quindi desidero chiudere l’annata su questo blog (cui mi sto sempre più affezionando) ricordando alcune persone che hanno contribuito in maniera decisiva a regalarmi un felice 2006.

Grazie a Valentina e Chiara, straordinarie nel sopportarmi e nel condividere con me gioie e dolori della vita universitaria; grazie a Daniel rivelatosi sempre più amico fedele e sincero; grazie a Lorenzo per le serate indimenticabili al Sissy (pardon, da Coboldo Jimmy); grazie alla mitica Marion che ha saputo capirmi meglio di chiunque altro; grazie a Laura per le grandi emozioni che ha saputo regalarmi; grazie a Nico, a Marco, alla Bea, alla Norma, alla Franca e a tutti i compagni di viaggio incontrati nell’esperienza politica e diventati ben presto compagni di viaggio nella Vita; grazie a Franco per essere com’è; grazie a Tako e Rasty per le belle serate al biliardo e non solo; grazie alla mia Micky per la sensibilità e la sua carica vitale esplosiva e contagiosa; grazie a tutti coloro che mi hanno saputo regalare un sorriso e che non ho ricordato qui…non ne abbiate a male, non sarete in un post, ma siete tutti nel mio cuore!

A tutti voi e ai lettori affezionati di questo blog i miei più cari auguri di un Felice 2007!

Annunci

2 thoughts on “IL MIO 2006

  1. La mitica Marion ricambia l’affetto. Ci siamo conosciuti, forse a fine dell’anno scorso, per il corso. Tu tenevi il banco per le firme per l’acqua, mi pare. Si avvicinò Tonio del Ghiozzo, e ci scambiammo la mano. Poi ci siamo rivisti in giro, e poi in sede in via aggiunti. Abbiamo vissuto una campagna elettorale elettrizzante, stravolgente, bellissima. E’ stata una delle esperienze più belle degli ultimi anni, per quanto mi riguarda. Tanti amici nuovi, tante nuove storie, tante persone come te, che oggi stimo enormemente. Abbiamo una grande passione comune: scrivere e un’ altra ancor più grande, quella fede incrollabile per la verità. E’ stato un piacere conoscerti, è stato una fortuna immensa. Sei un caro amico, per me, il fratello che non ho. Un caro abbraccio, marion

  2. Ma io sono tuo fratello! ;)
    Ricordo bene quel giorno in Piazza con Tonio, se non ricordo male era la raccolta firme per la Legge sul Servizio Idrico, che battaglia anche quella (ancora non finita…).
    Sono fiero di avere al mio fianco persone come te!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...