NESSUN FUTURO NELLA PARTITOCRAZIA

Il 18 Aprile è una data molto significativa per la politica italiana. Nel 1948 in questo giorno si tennero delle storiche elezioni che segnarono il successo della Democrazia Cristiana sul Fronte Popolare (PCI+PSIUP).

Quel giorno segnò l’inizio di un’epoca che ha avuto i suoi momenti eroici e i suoi black-out, quella “prima” Repubblica fondata sul potere assoluto e intoccabile dei Partiti.

Poi venne Mani Pulite e spazzò via tutto. Questo almeno speravamo…

I Partiti esistono ancora e sono sempre potenti e intoccabili. L’unica differenza è che hanno perso pure quel minimo di giustificazione ad esistere che un tempo era data dalla condivisione di ideali comuni e di programmi ben precisi.

Dal rifiuto della Politica seguito a Mani Pulite sono emersi due atteggiamenti diversi e inconciliabili. Da una parte sono nate numerose liste civiche in tutta Italia, ma nella stragrande maggioranza purtroppo prive di un vero senso della partecipazione popolare. Anche nelle ormai prossime elezioni comunali ad Anghiari la CdL annuncia che si presenterà con una lista civica…beh, forse sarebbe stato invece un bel gesto farsi vedere con la propria faccia e non nascondersi…

Nessun esponente civico è stato contattato e a una settimana dalla presentazione delle liste la CdL decide per tutti. Facciano pure. L’importante è che non chiamino Lista Civica una “cosa” del genere…Accetto volentieri scommesse, ma secondo me Danilo Bianchi non prenderà meno del 70%.

Anche a Sansepolcro è nata 13 anni fa una lista civica e all’inizio aveva caratteri fortemente partitici. La figura di Luigino Sarti era certamente ingombrante e caratterizzava la lista come proiezione del vecchio PSI.

Nel 2003 poi Luigino scelse di abbandonare una lista che di socialista iniziava ad avere ben poco per approdare allo Sdi. Pochi mesi più tardi Franco Polcri iniziava la sua attività politica in Viva Sansepolcro e iniziava una pagina completamente nuova nella storia della Lista Civica. Oggi Viva Sansepolcro è una VERA Lista Civica, che ha scelto come coordinatore un giovane dottore in ingegneria, non socialista, che si avvale della presenza e dell’opera preziosissima di tanti giovani (di ogni età), donne ed uomini, legati non da ideologie preconfezionate, ma dal senso di appartenenza ad una Città bellissima, da amministrare nel modo migliore.

Beh…sto parlando molto, mi capita sempre quando scrivo della mia Lista…

Torniamo al tema del post…c’è stata una seconda strada in quei primi anni ’90: i partiti fai-da-te. In passato nemmeno i grandi della Politica avrebbero mai osato mettere il proprio nome nel logo o addirittura nella denominazione della Lista. Non avremmo mai potuto vedere una Lista Berlinguer o una Lista Moro…abbiamo invece dovuto vedere la Lista Bonino, la Lista Di Pietro…la Lista Berlusconi (Forza Italia).

Colpa di un’eccessiva personalizzazione della Politica che ci ha reso per un verso simili agli americani, fermo restando che Kennedy non avrebbe mai messo il suo nome nel logo del Partito Democratico (quello vero, non l’aborto rutellofassinino).

Cosa sono diventati oggi i Partiti?Dove sono finite le sedi?Esiste ancora una vita di sezione?E’ tutto molto triste…ora però devo andare al Salotto Novamusica…continuo domani ok?Ho ancora tante cose da dire…

Annunci

3 thoughts on “NESSUN FUTURO NELLA PARTITOCRAZIA

  1. il bipolarismo secondo me dovrebbe essere un punto di arrivo…se non c’è mai stato un vero bipolarismo in Italia significa che può essere soltanto imposto…ma serve a qualcosa? Il bipolarismo attuale, basato sulla logica della contrapposizione tra due blocchi non credo che aiuti il Paese a crescere…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...