FUORI UNO…SU VENTICINQUE

Previti non è più senatore, finalmente. Per carità, siamo in uno stato di diritto (almeno formalmente) e dunque l’ex avvocato di Berlusconi può anche benissimo essere una persona correttissima e una bandiera di onestà, non metto in dubbio questo. Ma è stato condannato in terzo grado e ovviamente questo non può essere compatibile con la permanenza in Parlamento.
Accade spesso tuttavia nel nostro Paese che vergogne grandi oscurino vergogne più piccole, ma ugualmente gravi.Così capita che il conflitto d’interessi mastodontico di Berlusconi nasconda quelli dei vertici DS con le Cooperative, l’Unipol e compagnia.
Allo stesso modo non si può certo pensare che ora, senza più Previti, il Parlamento possa dirsi "pulito". Restano infatti altri 24 parlamentari nelle medesime condizioni di Previti…quelli quando ci andranno a casa? Gente come Sergio D’Elia (Rosa nel Pugno, banda armata e concorso in omicidio!!!) o Marcello De Angelis (AN, banda armata e associazione sovversiva), passando per i vari corruttori La Malfa (PRI), Cirino Pomicino (DC), De Michelis (PSI), fino a Vincenzo Visco (DS, abuso edilizio)
cosa aspetta a imitare il nobile gesto delle dimissioni?
L’unico che si è dimesso, oltre a Previti è Mele (udc) per il noto festino romano…

Annunci

One thought on “FUORI UNO…SU VENTICINQUE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...